Come aiutare un Alcolista

Molto spesso chi chiede aiuto e cerca informazioni su come aiutare un alcolista sono familiari o parenti più stretti che, trovandosi davanti una persona che abusa di alcol, non vogliono far altro che aiutarlo a smettere di bere e fargli vincere la sua dipendenza.

Questa scelta è più facile a dirsi che a farsi in quanto non sempre l’alcolista vuole essere aiutato, anzi, molto spesso “negano” di avere un problema e pensano che loro possono smettere quando vogliono. Questa è una teoria del tutto sbagliata in quanto l’alcol, sebbene non dia subito una forte assuefazione come le droghe, è una sostanza subdola poiché l’abuso e la dipendenza si innescano nell’alcolista in modo lento, ma logorante.

Per avere più informazioni chiama il Numero Verde 800 170 997, attivo 24H su 24H, 7 giorni su 7.

Quando si cerca di parlare con l’alcolista questo rifiuterà l’aiuto e molto spesso i familiari si trovano in grossa difficoltà e non sanno come fare per convincere l’alcolista a farsi aiutare.

Il centro Narconon Alfiere, specializzato nella disintossicazione da alcol da oltre 25 anni, opera su tutto il territorio nazionale prestando aiuto a quelle famiglie che dopo innumerevoli tentativi non sono riusciti a prestare aiuto alla persona che abusa di sostanze.

Gli operatori del centro disintossicazione da Alcol Narconon Alfiere, grazie all’esperienza maturata nel corso degli anni, sanno bene come parlare con lui, riuscendo a convincerlo ad intraprendere nell’immediato, un programma di recupero che gli salverà la vita. Inoltre, possono affiancare la famiglia, anche a domicilio, con lo scopo di convincere il proprio caro ad intraprendere nell’immediato il programma Narconon.

Chiamando il numero verde 800 170 997 attivo 24h su 24h – 7 giorni su 7, vi metterete in contatto con un nostro operatore che saprà darvi le giuste indicazione su come fare per aiutare un alcolista.

Per un famigliare aiutare una alcolista vuol dire trovare il metodo più efficace e immediato per risolvere e vincere la propria dipendenza.

Il centro di disintossicazione da alcol Narconon Alfiere si occupa proprio di questo e ogni anno aiuta migliaia di famiglie e ogni anno centinaia di persone intraprendono il programma di recupero Narconon.

Per questo motivo, nel momento in cui si propone ad un alcolista di smettere di bere per intraprendere un programma di disintossicazione da alcool, spesso reagirà negando di avere un problema oppure farà il possibile per rimandare il momento per fare un passo di questo tipo.

L’abilità dei nostri operatori sta nel fatto che, non essendo coinvolti emotivamente, sanno approcciare con l’alcolista in modo “amichevole” e deciso, non si lasciano convincere dai vari tentativi che potrà mettere in atto per rimandare il momento di farsi aiutare, ma piuttosto lo metteranno nella condizione di ammettere di avere un problema di alcool e gli faranno capire che, dietro all’uso di determinate sostanze, c’è ben altro da risolvere.

Il centro di recupero Narconon Alfiere ha aiutato migliaia di persone a risolvere il problema dell’alcolismo ed ora conducono una vita felice, serena e libera dall’alcol.
Il programma Narconon è un metodo efficace per vincere la propria dipendenza

L’ammissione presso il Narconon Alfiere è immediata e l’ospite è seguito fin dal suo arrivo h24. La comunità di recupero Alfiere riesce a dare la giusta direzione e restituire alla società una persona integra, responsabile e con valori ritrovati.

Il percorso è del tutto naturale, non prevede quindi l’uso di farmaci sostitutivi ne di psicofarmaci. Comprendere come aiutare un alcolista può sembrare qualcosa di difficile da fare, ma col nostro supporto diventa molto più semplice.

Mettiti subito in contatto con gli operatori della comunità Narconon Alfiere, sapranno offrirti la miglior soluzione possibile al tuo problema.